Terapia per emorroidi: accessibile e possibile


 

Le emorroidi si manifestano con la comparsa di dolore, sanguinamento, prurito, bruciori e perdite di muco. 

La diagnosi dev'essere fatta il prima possibile, perchè il sanguinamento potrebbe nascondere qualche altra malattia, più grave delle emorroidi. 

 La terapia una volta che si manifestano i sintomi, dev'essere adeguata alla gravità delle emorroidi. Si può cominciare subito perchè la terapia consiste oltre che all'uso di prodotti soprattutto al cambio di abitudini sbagliate

 1- Alimentazione. Per alleviare i primi sintomi basta seguire una alimentazione leggera, ricca di fibre, niente cibi piccanti. alcol, fritture e cioccolato

2- Antiemorroidari topici. Sono in genere pomate, unguenti e altri prodotti da usare localmente con applicazioni sia esterne che interne. Le formulazioni sono in genere delle combinazioni di più principi attivi. In genere in commercio si trovano combinazioni di cortisonici e anestetici locali. L'offerta si amplia se si considerano anche i prodotti fitoterapici e omeopatici. 

3- Venoprotettori sistemici. Questi farmaci sono in genere di origine fitoterapica, con effetti provati ormai negli anni. Sono in genere principi attivi che agiscono sul microcircolo e sulla stasi venosa. Sono prodotti che in genere vengono assunti per bocca e in associazione al farmaco per uso locale. Esistono compresse e bustine. 

3-Intervento chirurgico. Il trattamento radicale delle emorroidi è solo chirurgico.

Possono verificarsi delle complicanze, se i sintomi non vengono adeguatamente trattati con la terapia adeguata, tra queste

 1-Anemia. Si potrebbe avere anemia quando il sanguinamento è profuso e per lungo tempo, con conseguente stanchezza e debolezza.

2-Emorroidi strozzatae. Si potrebbe avere dolore estremo e morte dei tessuti.

In gravidanza in genere le emorroidi sono reversibili, i trattamenti sono equivalenti agli altri con l’accortezza di essere certi di usare prodotti adatti alla gravidanza e all’allattamento, è bene sempre chiedere al proprio medico quale sia a migliore terapia.

 Il consiglio del medico specialista rimane sempre fondamantale per la scelta della migliore terapia. 

 

 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Compresse per emorroidi: naturali, chimiche o...

Compresse per emorroidi: naturali, chimiche o... La scelta di una terapia varia in relazione alla gravità delle emorroidi. Un piano terapeutico potrebbe prevedere 1- uso di farmaci ad azione... Leggi tutto

Terapia emorroidi: dalla A di alimentazione alla...

Terapia emorroidi: dalla A di alimentazione alla... Terapia emorroidi? Sembra un sogno, ma in molti casi le emorroidi passano da sole oppure si possono presentare con un solo episodio. Quando... Leggi tutto

Pomate emorroidi: il miglior trattamento locale

Pomate emorroidi: il miglior trattamento locale Come vengono trattate le emorroidi? Per il trattamento locale delle emorroidi sono disponibili prodotti come unguenti, creme, supposte, e pomate.... Leggi tutto

Top news

Pomate per emorroidi: le più amate

Pomate per emorroidi: le più amate Cosa si trova in commercio per chi soffre di emorroidi? Si possono reperire dei prodotti per uso locale a base di anestetici e cortisonici in... Leggi tutto

Emorroidi interne come curarle per sempre

Emorroidi interne come curarle per sempre Le emorroidi interne sono diffcli da diagnosticare perchè non sono visibili e non si sentono al tatto. Solo nelle forme più gravi, prolassano e... Leggi tutto

Farmaci emorroidi: migliorano la qualità della vita

Farmaci emorroidi: migliorano la qualità della vita Farmaci emorroidi? ll problema delle emorroidi non richiede alcun commento. Se può consolare sono molte le persone che hanno questo disturbo, ma... Leggi tutto